Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

 

Meteo

News

Kung Fu Touei Chou: medagliere di tutto rispetto ai Campionati Italiani!!

 

Grande successo per la scuola Kung fu Touei Chou di Finale Ligure, sezione della Polisportiva del Finale A.S.D. che, questo sabato, 28 maggio 2022, ha concluso la stagione agonistica con un medagliere di tutto rispetto partecipando al Campionato Italiano!!


Il Campionato Italiano si è svolto a Milano, in concomitanza con il Campionato Internazionale professionistico di Sanda, ed ha visto vittoriosi gli atleti della squadra finalese che con orgoglio ottengono:

 

 

nella categoria di combattimento:

 

- tre Ori con gli atleti Andrea Mirialdo, Tiziana Errico e Nicola Olin;

 

- un Argento per Giulio Cecchini;

 

- un ottimo quarto posto per Sophia Albanese, che guadagna però anche un bronzo nella forma con la spada.

 


Uno splendido risultato che simboleggia ci auguriamo il ritorno alla buona vita sportiva che ci è mancata durante il periodo pandemico.

 

 

 

 

 

a scuola di Kung Fu di Finale ligure continua gli allenamenti e gli stage per tutto il mese di giugno.

 

Il Maestro Roberto Civallero e i suoi atleti saranno, inoltre, presenti il 16 giugno al San Giorgio Sport Show (una 5 giorni di musica, buona cucina, festa e sport, che si svolge dal 15 al 19 giugno a San Giorgio di Albenga, anche conosciuta come Sagra del Michettin), per una lezione aperta a tutti coloro che vorranno approcciarsi a questa meravigliosa arte marziale.

Arcieri del Finale: 5 partecipanti, 5 podi ai Campionati Regionali Liguria

 

Ieri, domenica 22 maggio 2022, a Carcare, si è svolto il Campionato Regionale Liguria di Tiro con l'Arco.

 

Per gli Arcieri del Finale, settore della Polisportiva del Finale A.S.D., sono stati 5 i partecipanti che si sono iscritti alle gare, e ciascuno di loro, ha riportato un ottimo risultato nelle propria categoria, tanto che tutti e 5 sono saliti sul podio.

 

Vediamo di seguito nel dettaglio il loro ricco medagliere:

 

Farinella Marco (in centro nella prima foto in alto) - Campione Regionale - Medaglia d'Oro, ARCO LONGBOW;

- e Trotta Angelo (a destra nella prima foto in alto) - Medaglia di Bronzo, sempre ARCO LONGBOW;

  

- Pastorino Claudio (foto sotto) - Medaglia di Bronzo, ARCO NUDO;

 

 

- Baldacci Walter (foto sotto) - Campione Regionale - Medaglia d'Oro, ARCO ISTINTIVO;

 

 

Zanella Marco (foto sotto) - Medaglia di Bronzo, ARCO FREESTYLE.

 

 

Ricordiamo che come vi avevamo preannunciato a febbraio, ai nostri Arcieri del Finale è stata assegnata, in collaborazione con gli Arcieri Wakinpajan di Calizzano, l'organizzazione del Campionato Italiano di Tiro con l'Arco di Campagna 2022.

 

L'evento che si terrà dal 7 all' 11 settembre a Calizzano, è patrocinato dalla Regione Liguria, dalla Provincia di Savona, dal Comune di Calizzano e dal Comune di Finale Ligure; e già si prevedono oltre 500 partecipanti, provenienti da tutta Italia! 

 

Complimenti ai nostri Arcieri del Finale!!!!

Tovo - consegna dei diplomi di Aikido e inaugurazione del nuovo defibrillatore

 
Martedì 17 maggio 2022
 
 
Cerimonia di consegna dei diplomi degli esami invernali ai bambini del dojo Shin ken del Maestro Roberto Vidimari,
 
 
 
 
e Cerimonia d'inaugurazione del nuovo defibrillatore per la palestra di Tovo San Giacomo donato dal nostro socio Luca Malatesta
 
 
 
 
Ieri sera è stata una serata ricca di emozioni per i bambini del Dojo Shin Ken di Tovo San Giacomo, facente parte della Scuola Aikido di Finale Ligure, Tovo San Giacomo e Garlenda, sezione della Polisportiva del Finale.
 
 
Dopo due anni di allenamenti prima online, poi all'aperto, e poi di nuovo nel dojo, ma sempre a porte chiuse, i nostri giovanissimi samurai, (parliamo degli iscritti al corso per bambini che hanno un'età compresa tra i 6 e i 10-12 anni), si sono trovati per la prima volta ad allenarsi durante una dimostrazione aperta al pubblico.
 
 
Il Maestro Roberto Vidimari, Responsabile del Dojo Shin Ken di Tovo, nato parecchi anni fa proprio nella palestra comunale, ha infatti voluto aprire, finalmente, le porte del suo dojo alle famiglie per una lezione dimostrativa al termine della quale ha tenuto la Cerimonia di consegna dei diplomi ai bambini che hanno fatto gli esami nella sessione invernale. Perché aspettare fino alla primavera? Beh, innanzitutto ci teniamo a dire che questi diplomi, sono ufficiali, con valore nazionale e arrivano direttamente dalla sede nazionale dell'Aikikai d'Italia a Roma e poi, perché non vedevamo l'ora di poter fare la consegna davanti alle famiglie, dopo due anni di restrizioni.
 
 
 
Non avendo agonismo, questo momento, infatti, per i piccoli Aikidoka è davvero un traguardo importante nella loro vita sportiva:
 
si svolge come una vera piccola cerimonia, in cui il Maestro li invita uno ad uno o a piccoli gruppetti davanti a sé, chiamandoli per nome, loro gli si avvicinano camminando in Shikko, (potremmo semplificare traducendo "camminata in ginocchio"), e dopo l'inchino, si complimenta con loro per quanto contraddistingue positivamente l'allenamento di ciascuno e poi offre qualche piccola raccomandazione o suggerimento su come potersi migliorare nel futuro.
 
 
A questo punto ricevono il diploma con la proclamazione del grado e dopo l'applauso, tornano ciascuno al proprio posto, senza mai volgere la schiena al proprio Maestro, che rappresenta la guida da seguire nel proprio cammino di crescita individuale e sportiva.
 
 
 
 
Al termine della piccola dimostrazione e della consegna dei diplomi, che per alcuni di loro rappresentava una prima volta in pubblico, resa ancor più emozionante per l'essersi svolta anche d'innanzi ad alcune autorità il Maestro Vidimari ha chiamato i due Aikidoka adulti che hanno partecipato alla lezione dei piccoli, Silvia Puppo e Luca Malatesta, per dare ai bambini (ed anche alle loro famiglie), un saggio di quello che possono arrivare ad imparare nel loro futuro. Un momento che ha non solo emozionato, ma anche un po' stupito e divertito, soprattutto i più piccoli. Hanno, infatti, assistito alla lezione anche alcuni bimbi del corso 3-5 anni.
 
 
Giungiamo alle autorità: hanno preso parte a questa serata il Sindaco del Comune di Tovo San Giacomo Alessandro Oddo, il Presidente Onorario della Polisportiva del Finale Bruno Zupo e il Vice Presidente della Polisportiva Bruno Trotta, insieme ad i rappresentanti di alcune delle attività che usufruiscono della palestra, (oltre all'Aikido), come il Maestro di Tennis Alberto Sgarbi e l'istruttore di Krav Maga Gian Luca Rosa.
 
 
 
Terminata anche questa brevissima Embukai (dimostrazione), è quindi giunto il momento più importante della serata:  l'inaugurazione del nuovo defibrillatore che lo Shodan (cintura nera) Luca Malatesta, che era accompagnato dalla sua famiglia, ha voluto donare alla Polisportiva del Finale, proprio per la palestra di Tovo San Giacomo per l'importante legame sportivo e di amicizia che ha col Maestro di Aikido Roberto Vidimari.
 
 
Luca è Socio della Polisportiva del Finale da parecchi anni, tesserato come Socio per le sezioni Aikido e Wing Chun, Consigliere della Sezione Aikido e titolare della ditta individuale finalborghese Ciro e Gabriella. Il suo gesto, nato dal desiderio di fare qualcosa per gli altri, e subito appoggiato dalla sua famiglia, è un esempio che andrebbe replicato, un dono importante per il nostro dojo, la Polisportiva del Finale, e tutte le attività sportive che utilizzano la palestra, ma non solo: la palestra comunale di Tovo è infatti utilizzata anche delle scuole e il gesto può dirsi quindi a beneficio di tutta la comunità del paese.
 
 
 
 
Il Sindaco Alessandro Oddo, che si è complimentato con i bambini per il passaggio di grado ha rivolto quindi a Luca da parte sua e della cittadinanza di Tovo "Un sentito ringraziamento per questo gesto con l’augurio che rimanga un prezioso e importante presidio sanitario e che non debba mai essere utilizzato".
 
 
A questo ringraziamento si sono uniti anche quello del Vice Presidente Bruno Trotta e del Presidente Onorario della Polisportiva del Finale Bruno Zupo che ha sottolineato l'importanza di avere un defibrillatore nelle strutture sportive e ha ringraziato Luca a nome del Presidente Stefano Schiappapietra e di tutta la Polisportiva del Finale!! Grazie davvero a nome di tutti!!
 
 

Scherma: è ancora oro per la Leon Pancaldo al torneo "Airone Spadaccino"

 

Sabato 7 maggio a Valle Lomellina (PV) si è tenuto il torneo a coppie che ha visto incrociare le lame degli spadisti delle diverse categorie.

 

per la Scuola di Scherma Leon Pancaldo, sezione della Polisportiva del Finale ha gareggiato Enea Bruzzone, essendo stato invitato  all'ultimo momento a sostituire un allievo della società Pro Novara Scherma impossibilitato a partecipare per ragioni personali.


Enea è salito in pedana in coppia con Giacomo Monzaschi (ProNovara Scherma) con cui ha instaurato un bel rapporto di amicizia grazie alla collaborazione che le società degli atleti hanno avuto negli anni precedenti. Una gara sicuramente utile come allenamento in preparazione ai prossimi Campionati Italiani, che si svolgono in questa settimana a Riccione (11 al 18 maggio 2022). 

 

Al termine della competizione, sono saliti sul gradino più alto del podio i nostri protagonisti Giacomo ed Enea. 

 

 

Nel complimentarci con Enea Bruzzone, lasciamo ora spazio ad una bella anticipazione sul calendario estivo:

 

dopo due anni di stop a causa della pandemia, finalmente, Luisa Milanoli (titolare della Pro Novara Scherma) affiancata dal nostro Maestro Sergio Nasoni (Leon Pancaldo) tornerà ad organizzare una settimana di sport estivo presso la palestra Rivetti di Finale Ligure. Dal 27 giugno al 2 luglio prossimi, finalmente gli atleti si incontreranno per conoscersi e divertirsi, allenarsi e gareggiare, ma soprattutto per trascorrere dell'ottimo tempo insieme. Tutto questo sarà possibile grazie alla stima reciproca  tra gli insegnanti.

 

Estate 2022: il 1° giugno riapre la Spiaggia "Amici del Mare"

 

 

Anche per l'Estate 2022 torna l'iniziativa del bagno di beneficenza Spiaggia Amici del Mare!!!!!

 

Nata dalla collaborazione tra la Parrocchia di Finalpia e la Polisportiva del Finale nell'estate 2021, la spiaggia "Amici del Mare", si trova sul Lungomare di Finalpia, circa a metà della passeggiata, tra il Molo ed il Castelletto.

 

E' una spiaggia riservata ai soci della Polisportiva del Finale, dove fare sport, giocare coi bambini, vivere momenti di relax per famiglie, proposta loro a tariffe molto agevolate, in modo da poter essere accessibile a tutti, aperta a residenti e non residenti.

Si trova a pochi passi dal Monastero di Finalpia ed è gestita in collaborazione con la Parrocchia N. S. Assunta e Giacomo di Finalpia appunto.

Sarà aperta dal 1 giugno al 15 settembre 2022, con possibilità di prenotare per una settimana, per il mese intero (giugno / luglio / agosto), o per tutta la stagione. 

 

Per ulteriori informazioni potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., telefonare al nostro numero  019-4508237, o rivolgervi direttamente al nostro ufficio segreteria in Via Calice 18, presso il Palasport Alessia Berruti. Dal 1 giugno, sarà poi possibile richiedere le informazioni direttamente anche in spiaggia.

Vi Aspettiamo quindi a breve con nuovi ombrelloni ed alcune novità!!

 

Copyright © 2007 - 2022.
Polisportiva del Finale ASD - Tel/Fax 019.4508237 - C.F./P.IVA 00954260097